Corso di Introduzione alla Filosofia Pratica 1 - La Saggezza
Inizio prossimo Corso: Giovedì 5 Maggio 2022.
Durata del corso: 10 incontri settimanali al Lunedì dalle 20:00 alle 21:30.
Iscrizioni a partire dal 27 Marzo 2022.
Per informazioni ed iscrizioni usare il modulo contatti a fondo pagina, sarete ricontattati.

Il Corso di Introduzione alla Filosofia Pratica 1- La Saggezza, è un corso di 10 lezioni disegnato per incoraggiare gli studenti a riconnettersi con il loro naturale senso di meraviglia, e accedere alla loro felicità interiore, saggezza e forza. Non è un’indagine accademica sulle grandi idee filosofiche come si potrebbe trovare in un’università, ma piuttosto un’introduzione a una serie di principi fondamentali che aiutano gli studenti a ottenere una maggiore consapevolezza e migliorare le loro vite utilizzando ragione e compassione. L’efficacia della Filosofia Pratica si trova nell’esperienza individuale di ciascuno.

Il curriculum è ispirato dalla filosofia “Advaita” (significa: “non due”) e abbraccia una vasta gamma di idee filosofiche, attingendo alla saggezza di grandi menti Orientali e Occidentali, compreso Platone, Socrate, Budda, Shakespeare, Emerson e Sri Santananda Saraswati.

Mentre viene proposta la saggezza delle tradizioni Orientali e Occidentali, gli studenti imparano molto dallo scambio di esperienze e innata saggezza di tutti i componenti del gruppo. Gli insegnanti, che conducono le classi, sono tutti studenti della Scuola che hanno praticato la Filosofia Pratica per molti anni e offrono generosamente e gratuitamente la loro esperienza.

Le classi non sono lezioni accademiche ma vivaci e interattive esplorazioni delle “grandi questioni”. Chi siamo noi veramente? Qual è il nostro scopo? Cos’è la saggezza? Possiamo essere saggi? Per facilitare questo viaggio di auto conoscenza lo studente impara pratiche per controllare stress e ansia, aumentando la capacità di attenzione e coltivando i mezzi per avere una diretta esperienza di quiete e pace interiore.

Considerato l’approccio esplorativo, gli studenti vengono incoraggiati a non accettare o respingere i principi proposti in classe, ma a verificare la loro validità applicandoli nelle loro esperienze quotidiane.

Benefici significativi maturano partecipando alle classi e praticando i principi proposti, inclusi auto-conoscenza, un modo di vivere più autentico, aumentati livelli di consapevolezza e apertura del cuore - che conducono a una maggiore fiducia in sé stessi, maggiore felicità, un senso di libertà e relazioni interpersonali più soddisfacenti.

Il Corso Introduttivo è accessibile gratuitamente a chiunque sia sinceramente interessato a scoprire sé stesso. Si richiede solo una mente aperta e la disponibilità a esaminare le idee che governano la propria vita.


Argomenti del Corso

Lezione 1: La Saggezza interiore

Cos’è la Saggezza? Perché studiare filosofia? Cosa significa filosofia pratica? Cosa farebbe qui una persona saggia? Filosofia significa amore della saggezza. Il nostro corso vuole dimostrare come la filosofia possa aiutarci a godere una vita più ricca, meno stressante e più utile. Questa prima lezioni considera questi obiettivi e introduce semplici esercizi di consapevolezza e pratiche su come usare la saggezza nella vita di tutti i giorni.


Lezione 2: Conosci Te stesso

Chi o cosa sono io? Quale è il mio potenziale? Chi sono io, veramente? Il mio corpo? Le mie emozioni? Quello in cui credo? La mia anima? Possibilmente tutti questi? Possibilmente nessuna? Queste domande hanno impegnato i filosofi di tutti i tempi. Esamineremo modi pratici per esplorare chi siamo realmente e come attingere al nostro vero potenziale.


Lezione 3: Essere sveglio

Quale è il nostro solito stato di consapevolezza? Perché cambia durante la giornata? Spesso la qualità più evidente delle persone sagge è la loro attenzione alla sottigliezza di una situazione. Sono svegli, percettivi e curiosi. Considereremo livelli più profondi di consapevolezza e di come possiamo diventare più presenti a noi stessi, al nostro ambiente e agli eventi che incontriamo.


Lezione 4: Il momento presente

Quale è il potenziale del momento presente? Vivere nel presente, consapevolmente.

Prenderemo in considerazione il potere dell'attenzione di connettersi con il momento presente. Riconsideriamo la nostra esperienza di attenzione attraverso un modello con attenzione focalizzata, catturata, aperta e sparsa, e come questi si relazionano con il passato, il presente e il futuro.

Esamineremo la straordinaria lucidità e libertà disponibili naturalmente nel momento presente, con l’aiuto di una semplice pratica.


Lezione 5: Vivere Giustamente

Il pensiero di Platone sulla Giustizia Cosa significa vivere in modo giusto? Secondo Platone, giustizia e ingiustizia non cominciano “da qualche parte la fuori”. Iniziano dentro di noi. Affinché la giustizia prevalga, Platone suggerisce che dobbiamo imparare a evitare di essere “tirannizzati” dalle nostre passioni e paure fino al punto che queste arrivino ad avere il sopravvento sulla nostra ragione. Discuteremo la praticità delle idee di Platone sulla giustizia nella nostra vita di tutti i giorni.


Lezione 6: La triplice Energia

Il modello Veda delle tre energie fondamentali.

Qualche volta ci sembra di non avere abbastanza energia, o energia di tipo sbagliato. Una persona saggia può agire in modo consistente nonostante il variare delle sue condizioni di energia. Considereremo come riconoscere le differenti energie, come acquisirle e conservarle e come usarle saggiamente.


Lezione 7: La Luce della Ragione

Cosa è la ragione? Come può arricchire la nostra vita? Considereremo la visione del filosofo indiano Shankara secondo il quale la ragione è la capacità di discernere il transitorio dall’eterno, ciò che cambia da ciò che è immutabile. Questo ci porta a domandarci che cosa, nella nostra esperienza, può essere visto come immutabile?


Lezione 8: Il potere della Bellezza

Cosa è la bellezza? Esiste la bellezza Assoluta?

La Bellezza ha la capacità di aprire il cuore e portarci delizia. Discuteremo la nostra diretta esperienza della bellezza nelle sue forme differenti: del mondo sensoriale, del pensiero, dei sentimenti, della nostra natura interiore e di condotta.Considereremo l’idea di Platone che esiste solo una bellezza, la bellezza assoluta, che non conosce nascita o morte, crescita o decadimento.


Lezione 9: Unità nella diversità

Quale è l’effetto di trovare l’unita? Quando ci guardiamo intorno, vediamo enorme diversità nella natura. La persona saggia cerca il fattore unificante; quello che consente di vedere questa apparente diversità come parte di una singola entità.

Se riusciamo a renderci conto dell’unità di tutte le cose, abbiamo la possibilità di vivere nel modo migliore, con la mente totalmente aperta e consapevole.


Lezione 10: Il desiderio per la Verità

Cosa è la verità? Come si manifesta il desiderio della verità? La filosofia pratica cerca di scoprire la verità delle cose, non teoricamente ma nella nostra esperienza reale. In questa sessione finale cercheremo di riflettere su come la nostra ricerca per la verità abbia progredito.

Discuteremo cosa abbiamo scoperto e come, a nostro modo, possiamo continuare questo percorso nelle nostre vite.




Per Informazioni ed iscrizioni utilizzare il modulo e-mail qui sotto, sarete contattati.